• darkblurbg
  • darkblurbg
  • darkblurbg
  • darkblurbg
  • darkblurbg
  • darkblurbg
  • darkblurbg
  • darkblurbg
  • darkblurbg

Al centro del Lago di Como, sul promontorio che sovrasta Varenna, si erge, da più di mille anni, il Castello di Vezio, un antico avamposto militare di origine basso medioevale eretto a difesa e controllo del lago e dei borghi circostanti dalla regina longobarda Teodolinda. Situato in un luogo militarmente e commercialmente strategico da cui si domina l’intero centro Lago di Como e per questo abitato sin dall’età del ferro, il Castello era associato in passato al borgo di Varenna e collegato ad esso da due lunghe braccia di mura che la cingevano fino al lago, proteggendo il paese e i suoi abitanti nelle frequenti guerre e saccheggi che sconvolsero il territorio durante tutto il medioevo. Parzialmente restaurato nella metà del XX secolo, oggi il Castello si presenta con una torre di avvistamento a base quadrata, accessibile tramite un piccolo ponte levatoio e visitabile fin sulla sommità, circondata da una prima cinta muraria quadrangolare con una parziale torretta angolare. Immerso nel verde di uno degli oliveti più a nord del mondo, grazie all’effetto di termoregolazione delle acque del Lago, il Castello, aperto e visitabile da marzo a novembre, ospita occasionalmente esposizioni di opere d’arte di vari generi nel giardino e permanentemente, all’interno della torre, un’esposizione sul Lariosauro, rettile marino preistorico venuto alla luce per la prima volta al mondo a poche centinaia di metri dal Castello. Con i suoi sotterranei parzialmente visitabili, le statue disseminate nel giardino, i “fantasmi” e i rapaci del nostro piccolo centro di falconeria, il castello si fonde, in un contesto di ineguagliabile bellezza naturale, con l’arte, la storia e la cultura del territorio e speriamo possa regalarvi una piacevole pausa di relax e armonia a contatto con la natura.

ATTENZIONE: prima di venire a visitarci vi invitiamo a controllare orari e periodo di apertura, nonché il programma delle dimostrazioni di falconeria. Vi informiamo che a causa della presenza dei rapaci è fatto divieto assoluto di introdurre cani all’interno del giardino. Vi consigliamo scarpe adeguate. In caso di pioggia il Castello rimarrà chiuso al pubblico.

LA FALCONERIA

L’orario delle dimostrazioni può subire modifiche a seguito di prenotazioni, maltempo o condizioni di salute degli animali, vi consigliamo perciò di controllarlo nei giorni immediatamente precedenti la vostra visita.


Visualizza il programma dei voli >>

ORARI APERTURA

Dal primo sabato di marzo al primo novembre aperto tutti i giorni. Chiuso in caso di maltempo. Ultimo accesso 20 minuti prima della chiusura. Animali non ammessi.


Orari di apertura >>